28
Dic

Capelli ricci uomo: i consigli e le soluzioni dei brown hair stylists

Valorizzare al meglio i capelli ricci di un uomo è sempre stato uno dei nostri obiettivi, scopriamo le ultime info e tendenze per un 2019 assolutamente glamour!
Sappiamo bene quanto oggigiorno anche per gli uomini come per le donne sia di fondamentale importanza prendersi cura del proprio corpo e della propria immagine. Uno degli aspetti maggiormente intrinseco di sfaccettature resta la cura dei capelli ricci dell’uomo. Proprio cosi, perché dai teenagers ai più adulti, il look è ormai diventato un vero lifestyle e non è sempre semplicissimo trovare quello in cui identificarsi al meglio. La famigerata figura del “bello e dannato”, interpretato dai grandi del cinema e dello spettacolo e rappresentato in passato attraverso stili quasi angelici che evocavano alla perfezione, lascia spazio ormai da un po’ a rappresentazioni di uomini dal look più trasgressivo, quasi trasandato, riscuotendo grandissimo successo tra il pubblico femminile. Capelli lunghi svolazzanti e barbe apparentemente incolte sono ormai il must che durante le sfilate di moda accompagnano uno stile casual e mai banale. Attenzione però, perché per le folte e ricce chiome il rischio è dietro l’angolo: affidarsi a mani inesperte è spesso sinonimo di trascuratezza. Dobbiamo essere bravi a non confondere le note di anticonformismo e quel briciolo di sregolatezza che ci caratterizza e con uno stile dimesso e sciatto. Ed è proprio per questo che trovare un barber shop di fiducia che rispecchi la personalità è fondamentale.

Cura dei capelli ricci uomo

Addomesticare i capelli ricci, contrariamente a ciò che si pensa solitamente, non è qualcosa di trascendentale, richiede solo cinque minuti al giorno del vostro tempo, mani meticolose che sappiano districarli senza spezzarli e prodotti giusti. Che siano ondulati o ricci aggressivi, corti o di media lunghezza, naturali o “trattati”, i vostri ricci devono essere sensuali da sfoggiare e un’attrazione per chi li guarda. Per questo la parola d’ordine è idratazione profonda, onde evitare quell’antiestetico effetto crespo. Piccoli e semplici accorgimenti vi aiuteranno a mantenere vivi e splendenti i vostri capelli. Soprattutto durante il periodo estivo reintegrarli di cheratina, che si disperde a causa di salsedine, cloro, sabbia e sole, è un’ottima soluzione già dalle prime fasi del lavaggio. Successivamente, maschere nutrienti e riparatrici a base di oli essenziali e un buono shampoo completeranno l’opera.
Come lavare e asciugare i capelli ricci
Molti non sanno che anche lavare quotidianamente i capelli significa sottoporli ad una buona dose di stress. Cerchiamo pertanto di non superare le tre volte settimanali asciugandoli delicatamente, tamponando con un asciugamano e pettinandoli con pettini a denti larghi evitando così di spezzarne le punte. È inoltre preferibile che si asciughino all’aria aperta ma, laddove chiaramente impossibile, armarsi di un diffusore aiuterebbe ad ottimizzare la piega.

Tagli da uomo per capelli ricci: le ultime tendenze

La lunghezza è sempre un elemento da tenere in considerazione quando si parla di capelli in generale, ma maggiormente quando ad essere al centro dell’attenzione sono i capelli ricci. Sappiamo tutti che i boccoli fanno veri e propri capricci: in acqua assumono lunghezze drasticamente diverse, se raccolti in un elastico può bastare un soffio di vento a scompigliarli, se stirati male potrebbero addirittura bruciarsi e non tornare più a spendere come in passato. Insomma i dilemmi sui tagli vanno per la maggiore e ogni volta ci si interroga sugli stessi quesiti: “assecondarli o addomesticarli?”, “volume a tutto spiano o riccio contenuto?”, “spuntatina o taglio netto?”. Il consiglio, qualunque scelta adottiate, è quello di essere più naturali possibile. Per chi opta per il volume uno dei trend è la chioma voluminosa sul centro testa, a discapito dei laterali più corti, a volte anche rasati. Ma si potrebbe anche puntare pe un volume a 360°, meglio realizzato con un riccio non troppo doppio, per non cadere nel fittizio. La possibilità di lasciarli cadere anche fin quasi sulle spalle è poi una terza opzione da considerare per gli amanti delle lunghezze. Molto dipenderà anche dal vostro viso e dalla vostra filosofia di vita. Lasciatevi trasportare oltre che dalle tendenze, dagli ottimi consigli dei brown hair stylists per i quali creare acconciature non è un mestiere ma una vera e propria arte. Sentirsi soddisfatti del proprio look non è mai stato così facile!

407 Visitatori