29
Gen

Capelli rasati must dell’uomo 2019

I capelli rasati sono una delle acconciature di maggiore tendenza per gli uomini. È un taglio alla moda, ma soprattutto una pettinatura molto pratica e veloce realizzare.

Intramontabili e sempre trendy, i capelli rasati sono una tra le acconciature maschili più gettonate e preferite. Sempre attuali e virili agli occhi delle donne, non hanno perso il loro fascino e continuano ad essere uno dei tagli più cool in assoluto. Da scegliere in base alla forma del viso per ottenere un look d’effetto, ecco quali sono i capelli rasati più diffusi!

Capelli rasati: tagli più diffusi

Pratici e facili da gestire, i capelli rasati sono ideali da portare in ogni stagione e si addicono anche ad attività e professioni di vario genere. Ottimi per gli sportivi ma anche per professionisti che vogliono dare un’impronta sicura e affidabile, questo taglio è anche indovinato per chi ha una calvizie in atto o sta perdendo i capelli per qualsiasi altro motivo.

Per nascondere la stempiatura o comunque la perdita dei capelli tra i tagli rasati più diffusi troviamo quello a zero, che risulta particolarmente comodo perché non necessita di particolari cure. Questo taglio è indicato quindi anche per chi pratica sport e non occorre neanche ricorrere allo shampoo per lavare i capelli.

Perfetto per la stagione estiva in quanto permette di non sudare eccessivamente, ha bisogno comunque di protezioni solari per evitare eventuali insolazioni.

Un altro taglio molto diffuso è anche quello che prevede i capelli rasati ai lati, detto anche doppio taglio, che consiste in un taglio con una rasatura ai lati della testa e i capelli della parte superiore più lunghi dei lati. La lunghezza può essere di qualche centimetro o anche più, a seconda delle preferenze, e spesso viene scelto con una netta differenza, in modo da poter modellare la parte superiore con gel o lacca.

I più giovani preferiscono invece i capelli rasati con disegni geometrici in cui ci si può sbizzarrire creando degli effetti molto particolari. Un’altra delle tendenze degli ultimi anni è lo chignon centrale e i capelli rasati ai lati.

Capelli rasati: quali scegliere per valorizzare il viso

Anche nel caso dei capelli rasati bisogna porre l’attenzione su quale scegliere per mettere in risalto i lineamenti e valorizzare il viso. E poiché questo taglio non consente di nascondere nulla, bisogna fare ancora più attenzione nella scelta.

Mentre per il viso ovale i capelli rasati così come qualsiasi altro taglio vanno sempre bene, lo stesso non dicasi per un viso a forma squadrata e con zigomi e mandibola pronunciati: in questo caso è bene puntare su capelli rasati molto corti, in moda esaltare la virilità nel viso. Nel caso del viso rotondo, invece, il taglio ideale è quello che viene detto comunemente doppio taglio e che prevede un ciuffo più lungo poggiato in mezzo alla fronte. Questo taglio ha lo scopo di ammorbidire e rendere più dolci i lineamenti del viso, senza metterli però troppo in evidenza.

Per concludere, tuttavia, possiamo affermare che i capelli rasati sono adatti praticamente a tutti, a prescindere dalla forma del viso, basta solo prestare attenzione su qualche piccolo dettaglio per garantire un effetto finale abbastanza armonioso. In caso non soddisfi le aspettative niente paura, è sufficiente farli allungare un po’ per riprovare qualche altro modello!

534 Visitatori